ETD



<style>

Che cosa è la Elettro Terapia Drenante (ETD)?

L'ETD è una tecnica confortevole e non invasiva per stimolare il corretto flusso e il drenaggio del sistema linfatico. La corretta combinazione della crioterapia ovvero della diatermia da shock termico ed il trattamento con ETD contribuiscono a stimolare il flusso provocando la dissociazione di proteine che sono state intrappolate nel tessuto interstiziale.  Quando le proteine intrappolate (da non confondere con le proteine nutritive) rilasciano il legame, la linfa stagnante viene liberata e scaturirà nei suoi normali canali di filtrazione e riassorbimento. Questa tecnica offre al terapista un complemento naturale ai propri protocolli terapeutici.
ETD è sia preventivo che curativo e può migliorare il benessere generale e curare problemi specifici. Il drenaggio dell'elettroterapia è altamente efficace al fine di : 
*  Migliorare il sistema immunitario

* Promuovere la pelle migliore ed aiutare a ridurre al minimo le rughe, le ferite, le infiammazioni ecc.

* Trattare la fibromialgia, la stanchezza cronica, ed il diabete

* Ridurre il gonfiore e il dolore delle articolazioni (in particolare le lesioni sportive) e aumentare l’elasticità tissutale
* Ridurre la ritenzione idrica - gonfiore delle caviglie
* Contribuire al recupero chirurgico di lividi e gonfiori

* Trattare il grasso indesiderato e la  Cellulite


Sappiamo tutti che il massaggio è senza dubbio un buon ausilio terapeutico ma il trattamento mediante ETD è fino a 12 volte più efficace del massaggio linfatico manuale in quanto agisce ad un livello più profondo senza applicare alcuna pressione sul paziente, assicurandone assoluto comfort.
La ricerca ha dimostrato una forte relazione tra la circolazione linfatica e le patologie croniche, l'aumento di peso, la cellulite e l'invecchiamento precoce. Quando si verifica una stagnazione, la linfa lenta può interferire con la capacità del fluido linfatico di trasportare correttamente i liquidi sostenendo ossigeno, nutrienti e ormoni nel tessuto cellulare. Questa stagnazione può indebolire il sistema immunitario, compromettendo infine la salute e l'integrità della cellula, incoraggiando l'infiammazione, che è noto per essere il precursore di molte malattie comuni e l'invecchiamento precoce.

Lo stress, la mancanza di esercizio fisico possono contribuire alla stagnazione linfatica nel tempo. Le terapie linfatiche sono un complemento provato nel tempo che può sostenere il corpo in quanto si sforza di mantenere l'alcalinità naturale e il peso ideale.


Cosa fa effettivamente il sistema linfatico?

Il sistema linfatico è una parte importante del sistema immunitario e è una rete complessa di tessuti, capillari e vasi linfatici che producono e trasportano il liquido linfatico intorno al corpo.
Quando le tossine si accumulano nel sistema linfatico, il corpo diventa lento e possibilmente ammalato (a volte anche se la persona non si rende conto) e i linfonodi intasati diventano grumi linfonodali, più comunemente noti come cellulite.
Ripulendo il sistema linfatico, si attiva un miglior approvvigionamento di sangue, che a sua volta ha un effetto positivo su ogni cellula del corpo.

Il sistema linfatico è una rete magnifica, spesso misteriosa e complessa di vasi, organi e nodi. Muove fluido tra le cellule e i tessuti. Influenzando ogni cellula e organo, il sistema linfatico è il sistema di filtrazione e purificazione del corpo e del contesto in cui funziona il nostro sistema immunitario.  Un sistema linfatico propriamente funzionante consente di evitare e curare le infiammazioni, i ristagni di liquidi e di sangue, disporre di una ossigenazione corretta, sia locale che corporea.